Poesie d'amore

Le poesie d'amore.

Kiss Me (Baciami)
Baciami con tutto l'amore che ti esplode nell'anima, baciami fino a quando la notte incontrerà le prime luci dell'alba, baciami con tutto te stesso! Avvolgendo d'invidia le onde del mare che tentano di separare i nostri corpi abbracciati e sospinti dalla bramosia di passione l'uno verso l'altro! Baciami, baciami intensamente fino a sputare l'anima dal cuore.

Autore: Laura L.

Dedicata: 1 volte - Dedica questa poesia

Chimera
Rimiro afflato il tuo essere emblematico, bramare e fluire in quelle inclinazioni intrise di passione verso l'arte che sol il tuo cuore sa effigere, e si cinge in quelle nitide e fluvie idee che sol la tua essenza focalizza ebbra in un'utopica manifestazione sulla tela della vita e il tuo animo ne firma l'opera.

Autore: Laura L.

Dedicata: 0 volte - Dedica questa poesia

Sogni Nascosti
Sogni nascosti nel labirinto del cuore. Non saranno mai colombe in volo se non guarderanno mai la luce del destino, in faccia alla volontà di realizzarsi alla luce del sole! Desideri seduti in panchina ad aspettare che si faccia notte! Nel contempo sogni nascosti!

Autore: Laura L.

Dedicata: 0 volte - Dedica questa poesia

La magia
Il sogno dei bambini si chiama favola, quello dei grandi speranza... ma la magia non ha età!

Autore: Antonino

Dedicata: 0 volte - Dedica questa poesia

Per il mio amore
Permetti al vento di sfiorarti il viso, di chiamarti dolcemente e pacatamente sussurrarti. Permetti al mare di avvolgerti e lentamente cullarti. Permetti alla terra di accoglierti e maternalmente ospitarti. Permetti al cielo di rapirti e nel suo immenso perderti. E permetti a me di guardarti e silenziosamente parlarti... permetti al mio amore di bruciare nel tuo cuore, lentamente morire, svanire e nuovamente rinascere in nuovo ardore.

Autore: Anonimo

Dedicata: 1 volte - Dedica questa poesia

Ti vidi ed era Natale
Tanto il tempo passa in un attimo. I giorni volano come momenti, mentre osservo i segni dei tempi che modellano il tuo viso. Bella come sempre, mentre le rughe segnano la tua pelle. Ed in un attimo mi accorgo del tuo sorriso, colgo dal tuo viso una lacrima e mi accorgo che è già Natale. Ti amo eternità in bellezza immortale. Ma lei resta sempre bella. Più di ciò che resta eterno. In tutto.

Autore: Emanuele G.

Dedicata: 1 volte - Dedica questa poesia

  12345 »


INVIACI UNA POESIA D'AMORE